iPhone 2018: ecco l’immagine di come sarà il nuovo alimentatore USB-C più potente

Un design rinnovato oltre ad un valore di potenza decisamente più elevato di adesso. Queste le caratteristiche principali del nuovo alimentatore che Apple sembra intenzionata ad inserire nella scatola di vendita dei nuovi iPhone in arrivo entro la fine dell’anno. Dopo aver visto qualche settimana fa l’indiscrezione sul voltaggio e dunque sulla potenza del dispositivo, ora, giunge la prima immagine di un ipotetico render dell’alimentatore che cambia design oltre che specifiche tecniche.

Apple dunque si appresta a cambiare, finalmente, il suo alimentatore ma non per un aspetto puramente estetico ma funzionale. Sì, perché dalle ultime indiscrezioni sembra che per i prossimi iPhone in arrivo si potrà contare su di una vera e propria ricarica veloce grazie all’alimentatore dei device che passeranno a 18W oltre alla presenza di una porta USB-C.

Il render apparso in rete mostra quale dovrebbe essere il design del nuovo alimentatore che aumenterà leggermente le dimensioni adattandosi chiaramente alle nuove specifiche tecniche. L’immagine e le indiscrezioni sempre più forti fanno ben sperare sulla possibilità effettiva che il nuovo alimentatore potrebbe realmente arrivare di default sui nuovi iPhone di Apple e dunque permettere agli utenti di ricaricare più velocemente lo smartphone senza dover ricorrere a spese ulteriori.

Al momento, infatti, sappiamo come iPhone 8 e 8 Plus ma anche iPhone X supportino la ricarica veloce tramite cavo USB-C Lightning ma solo esclusivamente con un alimentatore specifico e non con quello posto in dotazione con lo smartphone. Ecco che per riuscire a ricaricare più velocemente lo smartphone gli utenti devono obbligatoriamente acquistare un nuovo cavo ed un nuovo alimentatore con prezzi che possono arrivare a 80€.

All copyrights for this article are reserved to HWupgrade