iPhone X, notifiche visibili solo se viene riconosciuto il volto

Se escludiamo il design rinnovato, privo di cornici lungo tutti i lati ad eccezione della “gobba”, la novità principale di iPhone X è il particolare sistema di riconoscimento del volto dell’utente noto con il nome di Face ID. La compagnia sfrutterà la funzione non solamente per motivi di autenticazione, ma anche per la realtà aumentata e per altro. In base a nuovi report apparsi online scopriamo infatti che Face ID avrà anche piacevoli ripercussioni sul piano della privacy nella lock screen.

Le notifiche nella schermata di blocco infatti mostreranno il contenuto solo se il dispositivo riconosce il suo proprietario, in alternativa se c’è qualcun altro di fronte allo smartphone verrà mostrato solo la fonte dell’avviso, e non il contenuto. Questa funzionalità è presente in realtà su tutti i dispositivi con iOS 11, anche se ovviamente con modalità diverse. In assenza di Face ID, infatti, è possibile mostrare il contenuto delle notifiche solo con il dispositivo sbloccato.

Si tratta di una modalità presente su Android, ma a cui iOS 11 e iPhone X offrono un pezzo mancante in più anche grazie al funzionamento naturale di Face ID. Inoltre, iOS 10 consentiva solo di nascondere il contenuto delle notifiche di alcune applicazioni ben specifiche fra quelle native, mentre non c’era possibilità di farlo con le app di terze parti se non eliminando del tutto le notifiche dalla schermata di blocco. Con iOS 11 la funzione è sbloccata per tutte le app.

Apple ha già rilasciato iPhone 8 e iPhone 8 Plus al pubblico, con i due dispositivi “intermedi” che sono già acquistabili. Ma sarà iPhone X la versione più avanzata del melafonino edizione 2017, grazie al suo display OLED privo di cornici e con aspect-ratio “allungato”. Lo smartphone è atteso in Italia per il prossimo 3 novembre, con i preorder che saranno lanciati il 27 ottobre. Il costo è salato: 1189 euro per il modello base e sono previsti scarsissimi volumi al lancio commerciale.

All copyrights for this article are reserved to HWupgrade