Le fotocamere digitali tornano a crescere, ma le reflex continuano a soffrire

Il mese di febbraio spesso ricco di novit in ambito fotografico, soprattutto per la presenza di un evento globale come il CP+ di Yokohama, una delle pi importati fiere del settore. Prima di buttarsi a capofitto nelle novit interessante dare un occhio al mercato, analizzando i dati relativi alle vendite nel 2017 rilasciati dalla CIPA, Camera&Imaging Products Association.

Si parte da una buona notizia: sebbene di poco, sia il volume sia il valore delle fotocamere digitali stato nel 2017 in crescita rispetto all’anno precedente. Dopo anni di calo (alcuni dei quali di caduta libera) un segnale positivo per tutto il comparto, che pare aver ritrovato una dimensione di equilibrio. La bolla delle compatte e il suo scoppio a causa dell’agguerrita concorrenza degli smartphone sono ormai alle spalle. Diversi analisti fanno notare come il 2016 sia stato un anno particolarmente difficile per il comparto a causa del terremoto che ha colpito la zona di Kumamoto, cuore della produzione di sensori e di parti fondamentali della filiera di diversi marchi di primo piano.

In crescita sono anche le fotocamere a ottica integrata, quelle che sono state responsabili in maggior parte della bolla e dei segni meno degli anni scorsi. Questo segmento rappresenta a volume ancora pi della met delle fotocamere prodotte, ma analizzando i dati a valore si vede come sposti meno della met del fatturato delle aziende.

Nonostante rappresentino ancora il 65% del mercato a volume delle fotocamere a ottiche intercambiabile le reflex vedono un’ulteriore flessione rispetto al 2016, con le mirrorless in grado di rosicchiare nuovamente quote di mercato. Interessante notare come le mirrorless abbiano sperimentato una crescita a volume, ma soprattutto a valore, segno di un prezzo medio in crescita e di uno spostamento dei clienti verso prodotti a maggiore valore aggiunto.

In Giappone il rapporto nel mercato delle fotocamere a ottica intercambiabile vede le mirrorless al 45%, mentre in Europa il dato si attesta al 30%.

Piccolo sondaggio tra i nostri utenti: voi che fotocamera possedete? Mirrorless, reflex o compatta con ottica integrata? Se doveste cambiarla restereste sulla stessa categoria o optereste per un tipo diverso?

All copyrights for this article are reserved to HWupgrade