Razer pronta a presentare il suo smartphone. Evento fissato per il prossimo 1° novembre

Razer si prepara a sbarcare anche nel mercato degli smartphone. Il prossimo 1° novembre, infatti, l’azienda presenterà al mondo il suo primo smartphone in uno specifico evento in cui mostrerà quello che è in grado di fare anche in questo settore. L’annuncio è arrivato indirettamente con la pubblicazione di un’immagine teaser che ha subito fatto capire le intenzioni dell’azienda: un ragazzo con in mano un dispositivo dalle dimensioni piuttosto importanti che non può ricondurre ad un phablet marcato Razer.

Chiaramente sullo smartphone vige il più assoluto silenzio. Nessuna informazione sulle specifiche tecniche come nessuna informazione riguardante le caratteristiche o le funzionalità che il dispositivo potrebbe avere. Sappiamo però che Razer ha da poco acquisito Nexbit e tutto questo potrebbe aver giovato chiaramente all’azienda integrando le conoscenze di quest’ultima proprio in campo mobile permettendo dunque di realizzare un device capace di coniugare le necessità degli utenti gamer di Razer chiaramente in uno smartphone.

L’immagine teaser lascia intuire, oltre alle dimensioni importanti, un prodotto con display decisamente luminoso e di ceto la scritta “Watch for our biggest unveiling…” non lascia molto spazio alla fantasia preparando gli utenti a qualcosa di veramente incredibile. Indiscrezioni precedenti ad oggi avevano delineato un device fuori dal comune capace di rendersi unico nel campo del gaming su di un telefono. Un passo non facile dove in molti ci hanno provato in passato e sono anche “caduti”. Vedi Sony che con sin dai tempi dell’Xperia Play, a metà tra lo smartphone e la console portatile, aveva tentato di attrarre gli utenti più esigenti perdendo però miseramente.

Erano comunque altri tempi e l’ecosistema di Android di oggi è cambiato rispetto al passato come anche la tecnologia che potrebbe portare ad un prodotto capace di catturare l’attenzione dei gamer anche quelli più esigenti. Chissà che il nuovo smartphone di Razer non possa anche stabilire un nuovo primato con la realtà aumentata magari accompagnato da un visore creato ad hoc. Non rimane che attendere dunque l’evento del 1° novembre per capire realmente le intenzioni di Razer anche nel mondo degli smartphone.

All copyrights for this article are reserved to HWupgrade