Sea of Thieves: rivelati i requisiti hardware per la versione Windows 10

All’indomani della fine della Closed Beta, Microsoft e Rare hanno rivelato i requisiti hardware della versione Windows 10 di Sea of Thieves, l’MMO ad ambientazione piratesca ormai in dirittura d’arrivo. Cliccate sull’infografica per leggere le varie specifiche, suddivise in sei diverse fasce.

Sea of Thieves - Requisiti hardware

Serve un processore Intel i5 4690@3,5 Ghz o un AMD FX-8150@3,6GHz, con 8 GB di RAM e scheda video Nvidia GeForce GTX 770 o AMD Radeon R9 380x per giocare a 1080p e a 60 frame al secondo. Si sale a Intel i5 4690@3,5GHz o AMD FX-8150@3,6GHz, 16 GB di RAM, Nvidia GeForce GTX 980Ti o AMD Radeon RX Vega 56 per giocare alla risoluzione 4K. Le prestazioni migliori, ovvero 4K@60fps, invece, si ottengono con Intel i7 4790@4GHz o AMD Ryzen 5 1600@3,6GHz, 16 GB di RAM e Nvidia GeForce GTX 1080Ti o AMD Radeon RX Vega 64. Chi non vuole spendere molto in hardware pu comunque giocare alla risoluzione 540p.

Sviluppato dall’acclamato team britannico Rare (Banjo-Kazooie e Battletoads), Sea of Thieves un ambizioso gioco d’avventura ad ambientazione piratesca che sar rilasciato sia su Windows 10 che su Xbox One il 20 marzo 2018. Sea of Thieves offrir unesperienza che si evolver nel corso del tempo, giungendo in anticipo nelle mani dei giocatori e destinata a crescere sulla base dei feedback ricevuti da parte della community.

Sea of Thieves

Grazie agli strumenti interni al gioco, i giocatori saranno in grado di costruirsi le proprie storie basate su contenuti creati dagli utenti stessi. Sea of Thieves includer elementi di gameplay in prima persona e offrir la possibilit di giocare in co-op. Ma fondamentalmente si tratter di un gioco multiplayer con scenario open world.

Tra le altre cose i giocatori dovranno collaborare tra di loro per esplorare e condividere le conoscenze di un ampio mondo di gioco. Rare si sta concentrando molto anche sulla componente artistica, storicamente molto curata nei suoi titoli.

Altri dettagli si trovano qui.

All copyrights for this article are reserved to HWupgrade