The Evil Within 2: arriva la visuale in prima persona

Gi disponibile tramite un workaround, la visuale in prima persona stata adesso inserita in The Evil Within 2 in maniera ufficiale tramite un aggiornamento gratuito. Su PS4, Xbox One e PC ora l’intera avventura pu essere giocata in prima persona.

Provare la visuale in prima persona facile come selezionare un’opzione nei menu. Il giocatore pu decidere quale visuale utilizzare in qualsiasi momento. “A molti piace affrontare i giochi horror in prima persona, e oggi i fan potranno vivere le esperienze di Sebastian attraverso i suoi occhi,” ha detto il produttore di Tango Gameworks Shinsaku Ohara. “Esplorare Union con la visuale in soggettiva lo rende un mondo visivamente pi vasto. Inoltre, poter ammirare ambientazioni e nemici da vicino permette al giocatore di comprendere l’impegno dedicato alla loro progettazione.”


The Evil Within 2

The Evil Within 2 si pu provare grazie alla demo gratuita.

In un credibile grosso ambiente di gioco che rappresenta una cittadina americana, i giocatori si imbattono in una serie di situazioni surreali, mentre il protagonista, il Detective Sebastian Castellanos, alla ricerca della figlia Lily. Pu decidere l’ordine in cui affrontare le sfide all’interno di un approccio aperto con missioni principali e missioni facoltative. Fondamentale andare alla ricerca delle risorse per costruire oggetti di fortuna con cui mettere fuori combattimento gli zombi.

Altri dettagli su The Evil Within 2 si trovano qui.

All copyrights for this article are reserved to HWupgrade