WhatsApp: l’auto ora si compra direttamente sulla piattaforma di messaggistica

WhatsApp, la piattaforma di messaggistica più famosa al mondo, permetterà nel prossimo futuro di acquistare l’auto. Basterà pochi click e dal preventivo si potrà passare direttamente all’acquisto dell’auto senza muoversi dalla sedia o dalla poltrona ma agendo direttamente sulla chat di conversazione. L’idea è quella di MotorK, azienda italiana attiva nel mercato di tutta Europa nella vendita delle auto online.

MotorK ha già lanciato sul mercato la prima piattaforma dedicata alle concessionarie per poter vendere direttamente online le proprie auto. Uno strumento che permette di semplificare e di molto le varie fasi di acquisto dalla trattativa alla richiesta di preventivo per terminare poi con l’acquisto vero e proprio.

In questo caso la nuova idea di MotorK si chiama “1to1 sales” e sostanzialmente non è altro che un passo ulteriore sulla piattaforma appunto di e-commerce per la vendita delle auto online. Ecco che il contatto con l’acquirente avviene con un link privato via chat su Whatsapp nel momento in cui lo stesso cliente richiede un preventivo di un’auto dal sito del concessionario. A questo punto dalla ricezione del link proprio tramite la nuova piattaforma di MotorK il cliente potrà parlare con il venditore direttamente in chat per avere ogni singola spiegazione sulla vettura o su eventuali servizi inerenti la stessa. In pratica tutto quello che viene spiegato in concessionaria fisicamente.

Ci si potrà chiaramente accordare per una visione dell’auto in concessionaria o magari un test drive da effettuare e tutte queste richieste potranno passare tramite chat. Il cliente viene aggiornato in tempo reale tramite notifiche sull’andamento della trattativa e il sistema di “check out” garantisce al compratore di ottenere l’auto firmando digitalmente il contratto e inviando la caparra confirmatoria via PayPal o con la carta di credito.

Le iniziative di marketing presentate negli ultimi anni ci hanno dimostrato che è già possibile configurare e comprare un’auto online  dichiara Marco Marlia, fondatore e CEO di MotorK – ma quello che mancava era uno strumento di supporto al business dei dealer, che permettesse di gestire online tutti i processi e di confermare il loro ruolo di consulenti all’acquisto. Al contempo, questa tecnologia è un’opportunità in più per chi sta cercando un’auto, perché permette la totale libertà di gestione delle pratiche, alternando azioni online e azioni nel punto vendita. In questo modo, preserviamo la dimensione emotiva e relazionale della compravendita dell’auto“.

Il vantaggio di acquistare un auto online sembra essere quello di una gestione migliore sulla trattativa del prezzo con il venditore. In generale, ad esempio, riuscendo a realizzare una trattativa online sarà possibile decidere a priori quale sia il momento migliore nell’arco della giornata per procedere alle domande o alle risposte tra e con il venditore. Da una recente investigazione si è, infatti, constatato come il 44% dei contratti firmati siano stati realizzati in orari non lavorativi.

A molti utenti interessa chiaramente toccare con mano la macchina prima di acquistarla ma di fatto è interessante come molti altri siano rimasti soddisfatti della possibilità di vedere “virtualmente” l’auto riuscendo addirittura a compensare meglio la necessità di visionare molti più particolari che magari con una visita fisica non avrebbero potuto ottenere.

All copyrights for this article are reserved to HWupgrade